Il governo aiuta i lavoratori che vogliono salvare la loro azienda. Ma non abbastanza

Nella legge di bilancio entra una norma per i workers buyout che azzera le tasse per chi investe i soldi degli ammortizzatori sociali. Ma si tratta di una goccia nel mare. Flavia Terribile, economista del ForumDD: «Bisogna sostenere anche il passaggio generazionale». Un articolo di Gloria Riva

Per i Workers buyout c’è finalmente una norma che li aiuta, ma solo in parte. I wbo sono ex dipendenti di una società che, per evitare il fallimento e la conseguente definitiva perdita del posto di lavoro, scelgono di prendere le redini dell’azienda, acquistarla, provare a diventarne titolari e salvare l’occupazione. Come? Spesso mettendoci i soldi degli ammortizzatori sociali e sperando di avere successo.

 

CONTINUA A LEGGERE SUL SITO DELL’ESPRESSO.

*Si ringraziano Daniela Cervi responsabile dell’ufficio economico di Legacoop Emilia Ovest, e Flavia Terribile, membro del ForumDD. 
** Foto dal sito dell’Espresso:
ScreenSud, un’azienda salvata dali workers buyout
Download PDF

ARTICOLI CORRELATI

Intervista con Mario Grillo, Presidente della cooperativa Zanardi, nata dopo il fallimento del Gruppo Editoriale Zanardi.

Invia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi