Il Forum Disuguaglianze e Diversità è insieme un think tank e un’alleanza. La sua missione è disegnare politiche pubbliche e azioni collettive che riducano le disuguaglianze, aumentino la giustizia sociale e favoriscano il pieno sviluppo di ogni persona.

Scopri di più

NEWS ED EVENTI

La trasformazione digitale apre una biforcazione fra uno scenario di emancipazione e uno di regressione sociale. Di questo si è parlato al convegno "Il conflitto sociale nell’era dei robot e dell’intelligenza artificiale" organizzato dalle Università di Cassino, RomaTre e Cadi Ayyad (Marocco). A disposizione l'intervento Fabrizio Barca e le raccomandazioni finali. 

L'intervista a Fabrizio Barca è di Lorenzo D'Albergo ed è stata pubblicata sull'edizione romana di Repubblica l'8 dicembre 2019. 

L'"Economist" si interroga sulle analisi che indagano le disparità e la distribuzione della ricchezza. Ma dagli anni 80 in poi la tendenza è chiara e occorre intervenire. (Articolo uscito su Avvenire il 5 dicembre 2019)

Il seminario "Dati della città. Politiche e sperimentazioni per un diverso governo dei dati digitali delle città" organizzato da Forum DD e CRS – Scuola critica del digitale, ha visto un'ampia partecipazione. A commentare le esperienze di quattro città italiane rappresentate da figure chiave impegnate nei processi, Francesca Bria ed Edvgenij Morozov. 

La relazione introduttiva di Fabrizio Barca (Forum Disuguaglianze Diversità) a "Tutta un’altra storia. Gli anni 20 del 2000", tre giorni di riflessione del Partito Democratico A Bologna, 15-17 novembre 2019.

L’analisi del voto nel periodo che va dal 1994 al 2018 evidenzia come le disuguaglianze abbiano un peso rilevante sui comportamenti elettorali. Il fenomeno dell’astensione è legato alla disuguaglianza, alla polarizzazione dei redditi, alla povertà e alla disoccupazione. Il consenso per i partiti di governo è invece sensibile alla crescita della ricchezza media.

Una fotografia delle disuguaglianze di istruzione nelle aree interne e l'impegno della Strategia Nazionale per le Aree interne e d'intesa con il MIUR per colmarle. 

3 letture per il fine settimana

Pubblicate
ogni venerdì

Alfio Mastropaolo - Sbilanciamoci

Il Rapporto “15 proposte per la giustizia sociale” si concentra sulle disuguaglianze di ricchezza, privata e comune.

Le proposte mirano a modificare i principali meccanismi che determinano la formazione e la distribuzione della ricchezza: il cambiamento tecnologico, la relazione fra lavoratori e lavoratrici e chi controlla le imprese, il passaggio generazionale della ricchezza stessa.

15 proposte per la giustizia sociale - ForumDD
Organizzazioni Promotrici
Actionaid
Caritas
Dedalus
Fondazione Basso
Legambiente
UISP
Cittadinanza Attiva
Fondazione di Comunità di Messina
Partner sostenitori

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi