La PA che vorremmo
Rapporto Patti educativi territoriali

Patti Educativi Territoriali e percorsi abilitanti

Un’indagine esplorativa

VAI ALLA PAGINA DEL RAPPORTO
SCARICA IL RAPPORTO
#CoesioneItalia
#CoesioneItalia
Un futuro più giusto

Un futuro più giusto

Rabbia, confllitto e giustizia sociale

A cura di

Fabrizio Barca
Patrizia Luongo

Il Mulino

Un’agenda radicale: intervenire subito perché nessuno resti indietro
nella crisi da Covid-19

È urgente imboccare la strada di un futuro più giusto, prendendo di petto il problema dei problemi: le gravi disuguaglianze e il senso di ingiustizia e impotenza che mortificano il paese. La crisi Covid-19 ha reso ancora più evidente questo stato di cose e ha aperto molteplici scenari. Come evitare che gli squilibri di potere e di ricchezza crescano ancora? O che prevalga una dinamica autoritaria? Quali sono le cause delle disuguaglianze e le responsabilità della politica e delle politiche? È possibile indirizzare l’accelerazione della trasformazione digitale alla diffusione di conoscenza e alla creazione di buoni lavori? E come? Come far funzionare la «macchina pubblica» e assicurare il confronto democratico sulle decisioni? Come assicurare dignità e partecipazione strategica al lavoro? Come affrontare la crisi generazionale? Sviluppando le «15 proposte per la giustizia sociale» elaborate dal Forum Disuguaglianze Diversità, alleanza originale di cittadinanza attiva e ricerca, il volume offre una risposta a queste domande, fornendo uno schema concettuale per affrontare l’incertezza e soluzioni operative per cambiare rotta.

Un futuro più giusto

Un futuro più giusto è possibile.
Promemoria per il “dopo” Covid-19 in Italia

In questo breve saggio riassumiamo i tratti di una strategia per un futuro più giusto. Mentre alcuni aspetti sono tipici del contesto italiano, la comunanza dei problemi ci fa ritenere che questa strategia possa essere utile per una platea più amplia di quella italiana. Di seguito, muoviamo dall’identificazione delle principali disuguaglianze e debolezze strutturali rese eclatanti dalla crisi. Nonostante l’incertezza sistemica ancora dominante, cerchiamo poi di individuare i possibili cambiamenti sociali, economici e istituzionali avviati dalla crisi, per cogliere le numerose biforcazioni che si aprono e per proporre sette cose da fare subito e cinque obiettivi strategici, sostenuti da proposte concrete.

LEGGI E SCARICA IL DOCUMENTO
A fairer future is possible

A fairer future is possible.
Memorandum for post Covid-19 in Italy

In this essay we summarize the strategy for a fairer future put forward by the ForumDD. While some cases are specific to Italy, the commonality of the problems have led us to believe our blueprint to be useful for a wider audience. In what follows, we identify the main inequalities and structural weaknesses brought to the fore by the crisis. Despite the systemic uncertainty still with us, we also attempt to pin down the social, economic, and institutional trends triggered by the crisis. This allows us to identify the many bifurcations ahead of us and to propose seven short-term actions and five strategic objectives supported by concrete proposals.

READ AND DOWNLOAD THE ESSAY
Piano di Ripresa e Resilienza

Piano di Ripresa e Resilienza

Per costruire un futuro più giusto servono politiche radicali che usino in modo innovativo ed efficace tutti i fondi a cominciare da quelli della Recovery and Resilience Facility. Il Forum Disuguaglianze e Diversità insieme a molti alleati è impegnato affinché questa occasione irripetibile non venga sprecata e affinché queste risorse vengano utilizzate per rimuovere gli ostacoli alla ricostruzione dei piani di vita di milioni di persone, avviando uno sviluppo fatto di giustizia sociale e ambientale e mettendoci in grado di affrontare gli shock. Questo spazio virtuale dedicato al Piano di Ripresa e Resilienza sarà alimentato con le proposte, i commenti, le idee del ForumDD e dei nostri alleati e con i principali documenti ufficiali.

VAI ALLA PAGINA DEL PIANO NAZIONALE DI RIPRESA E RESILIENZA

NEWS ED EVENTI

Barbara Annicchiarico*, Roberto Baratta**, Tommaso Di Marcello***, Salvatore Morelli****, Charles Sabel***** scrivono un contributo a dieci mani sul numero 2-2023 della ROMA TRE LAW REVIEW sulla governance sperimentalista per fronteggiare la crisi climatica proposta da Charles Sabel nel suo libro “Fixing the climate”, oggetto di un seminario presso il dipartimento di Giurisprudenza dell’università di Roma Tre, organizzato dall'Ateneo insieme al Forum Disuguaglianze e Diversità lo scorso 26 ottobre durante la missione in Italia dell'autore 

Forum Disuguaglianze e Diversità

Following the Health for Common Good campaign that led to the inclusion of a European infrastructure for vaccines, medicines and biomedical innovation among the recommendations of the “Report COVID-19 pandemic: lessons learned and recommendations for the future”, voted by the European Parliament in July, Forum On Inequality and Diversity (ForumDD) urges ENVI committee to confirm the recently approved position and thus write the history of public health in Europe.

Forum Disuguaglianze e Diversità

Dopo la campagna Salute Bene Comune che ha portato all'inserimento della proposta di un'infrastruttura pubblica europea per lo sviluppo di vaccini e farmaci tra le raccomandazioni del Rapporto sulle lezioni della pandemia di Covid-19 votato dal Parlamento europeo a luglio, il ForumDD chiede agli europarlamentari della commissione ENVI di confermare la posizione approvata di recente e scrivere così la storia della sanità pubblica in Europa.

Forum Disuguaglianze e Diversità

Già attivate oltre la metà delle 300 doti educative che il progetto FUTURA mette a disposizione di ragazze e giovani donne nelle tre città di Napoli, Roma e Venezia. Il 45% è stato destinato a interventi relativi a studio e lavoro, e sono stati sostenuti anche percorsi finalizzati al riorientamento, al benessere emotivo, alla costruzione di reti di supporto. Il 72% dei percorsi viene realizzato su proposta e grazie alla sinergia delle associazioni del territorio.

Forum Disuguaglianze e Diversità

Venerdì 16 febbraio alle ore 15.00 si terrà il primo incontro sui territori nell'ambito del progetto #CoesioneItalia. L’Europa vicina, promosso dalla Fondazione Lelio e Lisli Basso e dal Forum Disuguaglianze e Diversità, in partnership con il quotidiano Domani e in collaborazione con il Comune di Torino.

Forum Disuguaglianze e Diversità

Quattro conversazioni con Guido Vetere e Daniela Tafani sui sistemi di apprendimento automatico che generano testi e sulle proprietà politiche di quelli che prevedono il futuro. Gli incontri sono organizzati dalla Scuola critica del digitale del CRS e dal Forum Disuguaglianze e Diversità e si svolgeranno a Roma, dal 25 gennaio al 29 febbraio, in Via della Dogana Vecchia 5, a partire dalle 17:30.

Forum Disuguaglianze e Diversità

Serve un’alleanza tra imprese e Ong a difesa degli obiettivi Ue sulla transizione. E un blocco contro le resistenze dei conservatori Lo dice l’ex leader dei Verdi europei, oggi a capo di Euase

Rossella Muroni e Silvia Vaccaro

L’8 febbraio alle 11:00 presso la Dedalus cooperativa sociale di Napoli, due ore di discussione sulla povertà educativa femminile a partire dai risultati del primo anno del progetto Futura

Forum Disuguaglianze e Diversità

Svolgiamo la nostra missione concentrandoci su diverse tipologie di disuguaglianze, in particolare ci siamo occupati di due focus tematici quali ricchezza e povertà educativa.

Costruiamo aggregazioni di scopo, ovvero alleanze con altre organizzazioni di cittadinanza, ricercatori e/o istituzioni volte a conseguire attraverso azioni collettive e pubbliche un particolare risultato.

Facciamo ricerca, lavoriamo con realtà europee ed internazionali, svolgiamo attività di formazione in molteplici contesti e diffondiamo dati, analisi e proposte attraverso le attività di comunicazione.

Il Forum Disuguaglianze e Diversità è insieme un think tank e un’alleanza. La sua missione è disegnare politiche pubbliche e azioni collettive che riducano le disuguaglianze, aumentino la giustizia sociale e favoriscano il pieno sviluppo di ogni persona. Crediamo che le nostre proposte – un’agenda radicale per ridare potere alle persone – siano oggi più attuali che mai e lo sono anche grazie alle persone che le hanno lette, discusse, commentate e modificate. E che hanno deciso di lavorare insieme a noi, costruendo salde alleanze.

SCOPRI DI PIÙ

Documenti

In questa pagina – in un ordine che va dal più recente al meno recente – è possibile consultare i Rapporti, le proposte e i documenti di analisi prodotti dal Forum Disuguaglianze e Diversità e dalle aggregazioni di scopo di cui fa parte

CONSULTA L’AREA DOCUMENTI
Forum Disuguaglianze e Diversità - Documenti

Organizzazioni Promotrici

Actionaid
Caritas
Dedalus
Fondazione Basso
Legambiente
UISP
Cittadinanza Attiva
Fondazione di Comunità di Messina

Fondazioni sostenitrici

Fondazione Charlemagne
CoopfondFondazione Unipolis