Contributi

La Fondazione di Comunità di Messina, tra le organizzazioni promotrici del ForumDD, lancia un bando rivolto ad aspiranti imprenditori e imprese già costituite del Sud Italia per accedere a un percorso di formazione sui temi dell'imprenditorialità sostenibile. Oggi l’impatto ambientale e sociale che un’attività imprenditoriale genera sulla comunità è decisivo

Fondazione Comunità di Messina

La Scuola Capitale Sociale organizza corsi per valorizzare il lavoro di tutti quei professionisti attivi nella realizzazione di un cambiamento coerente con gli obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Agenda2030. Propone anche un ciclo di incontri gratuiti: prossimo appuntamento il 16 aprile con la lecture dal titolo “Disabilità: la rivoluzione necessaria”

Scuola Capitale Sociale

Case e rigenerazione urbana. Cos’altro rischia di innovare l’ultimo Programma Innovativo Nazionale per la Qualità dell’Abitare? Articolo pubblicato su Gli Stati Generali, il 29 Marzo 2021

Nicla Dattomo e Chiara Rizzica

Fondazione Unipolis e Podcastory insieme per l’Agenda 2030 ONU

Fondazione Unipolis

Uno studio ha simulato dinamiche di mercato per studiare l'evoluzione della distribuzione della ricchezza. Sistemi caratterizzati già dalle prime iterazioni da distribuzioni fortemente diseguali evolvono verso un progressivo intrappolamento delle stesse dinamiche economiche.

Gaetano Giunta

Dal nord al sud l’innovazione sociale a base culturale, sviluppata dentro percorsi di rigenerazione e di cittadinanza attiva, ha preso molteplici forme, tutte nate in sinergia con il proprio territorio d’azione ma anche capaci di interagire con reti sovralocali

Antonio De Rossi

In Italia molti giovani vivono, anche a causa della pandemia, un disagio crescente. Non basta dire “bisogna ascoltare i giovani” oramai è una frase vuota, una mera formula. Serve il fare, un fare che li renda attivi, concreti motori e proponenti di soluzioni

Barbara Collevecchio

In giro per l’Italia è grande la varietà territoriale delle esperienze di innovazione sociale radicale. Ma perché queste esperienze non diventano classe politica?

Filippo Barbera

I giovani sui territori propongono una nuova visione politica che connette fortemente i temi ambientali, sociali e culturali, ma una parte della classe dirigente non la riconosce o la avversa apertamente. Dare loro spazio e voce in capitolo è una questione sostanziale di equità ma anche di coesione sociale e lotta alle diseguaglianze

Filippo Tantillo

Il Forum Disuguaglianze e Diversità e Iris Network propongono con questo documento alcune linee di indirizzo e priorità per la nuova redazione del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), nella parte dedicata alla coesione sociale

Forum Disuguaglianze e Diversità e Iris Network

Forte apprezzamento per la scelta del Ministro di aprire un dialogo sociale con le organizzazioni di cittadinanza attiva. Importante che nelle sei settimane a disposizione, mentre si dialoga con Bruxelles, il Piano compia passi in avanti: risultati attesi e verificabili che mostrino a cittadine e cittadini la visione del cambiamento; una governance di attuazione condivisa con i Comuni che integri i progetti sul territorio e attivi la partecipazione della società organizzata; alcune importanti modifiche mirate a cominciare da riallocazione di fondi a favore dell’edilizia residenziale pubblica.

Forum Disuguaglianze e Diversità

La pandemia ha coinvolto tutti evidenziando le fragilità ed esasperando le disuguaglianze. In questo scenario le donne sono state le più colpite, perché più precarie e vulnerabili dal punto di vista lavorativo e ancora maggiormente schiacciate sui compiti di cura. Vulnerabilità aggravate dalla violenza maschile pervasiva e trasversale. Una situazione grave per cui servono interventi multidimensionali a partire da quelli che potranno essere inseriti nel Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza

Forum Disuguaglianze e Diversità

<font style="color:#fff;">Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.</font> maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi