Cambiare rotta per un futuro più giusto

#unfuturopiugiustoèpossibile

Le crisi destabilizzano l’ordine esistente, avviano nuove tendenze, aprono biforcazioni e scenari assai diversi. Così è per la crisi Covi-19 che ha fatto emergere tutte le questioni non risolte e le gravi disuguaglianze che si erano accumulate prima. Sono quelle che motivano l’esistenza stessa del ForumDD, la nostra diagnosi e le nostre 15 proposte.

Come costruire da subito un dopo più giusto? Come evitare che la legittimazione di ciò che è pubblico degeneri o che sotto la bandiera del “progresso digitale” passi un’ulteriore concentrazione del controllo privato della conoscenza e una mortificazione di democrazia, società civile e imprenditorialità produttiva?

Sono queste e altre ancora le domande a cui il ForumDD dà risposta, avanzando una strategia e con proposte concrete.

In questo breve saggio riassumiamo i tratti di una strategia per un futuro più giusto. Mentre alcuni aspetti sono tipici del contesto italiano, la comunanza dei problemi ci fa ritenere che questa strategia possa essere utile per una platea più amplia di quella italiana. Di seguito, muoviamo dall’identificazione delle principali disuguaglianze e debolezze strutturali rese eclatanti dalla crisi. Nonostante l’incertezza sistemica ancora dominante, cerchiamo poi di individuare i possibili cambiamenti sociali, economici e istituzionali avviati dalla crisi, per cogliere le numerose biforcazioni che si aprono e per proporre sette cose da fare subito e cinque obiettivi strategici, sostenuti da proposte concrete.

Forum Disuguaglianze Diversità

In this essay we summarize the strategy for a fairer future put forward by the ForumDD. While some cases are specific to Italy, the commonality of the problems have led us to believe our blueprint to be useful for a wider audience. In what follows, we identify the main inequalities and structural weaknesses brought to the fore by the crisis. Despite the systemic uncertainty still with us, we also attempt to pin down the social, economic, and institutional trends triggered by the crisis. This allows us to identify the many bifurcations ahead of us and to propose seven short-term actions and five strategic objectives supported by concrete proposals.

Forum Disuguaglianze e Diversità

Perché, cosa, come e con chi realizzare un futuro di giustizia sociale e ambientale battendo chi lavora per tornare alla normalità iniqua del pre Covid-19 o per costruire un futuro autoritario. E' qui contenuto il documento strategico discusso e approvato con successive modifiche dall'Assemblea dei membri e dei partner di progetto del ForumDD che si è tenuta il 22 aprile. 

Forum Disuguaglianze e Diversità

Esistono strade percorribili per rendere le imprese capaci di contribuire alla sostenibilità e alla giustizia sociale, bilanciando al loro interno gli interessi di diversi stakeholder? Le proposte per introdurre la democrazia economica nel Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza

Lorenzo Sacconi

Inviato al Presidente del Consiglio Giuseppe Conte e ora reso pubblico, il documento del Forum Disuguaglianze e Diversità analizza punto per punto la bozza del Piano Nazionale Ripresa e Resilienza che stasera tornerà all’attenzione del Consiglio dei Ministri, per la discussione e la possibile approvazione. Avanzando alcune proposte, il Forum si prepara a quel confronto pubblico indispensabile per la qualità e il successo del Piano.

Forum Disuguaglianze e Diversità

“Per risolvere questa crisi ci si affida prioritariamente al rinnovamento tecnologico. Non si vuole vedere l’intreccio drammatico, che la pandemia ha fatto emergere, tra crisi ecologica e crisi sociale e culturale, né i ritardi e le disparità che segnano la società italiana”. Articolo pubblicato su Rinnovabili.it

Vittorio Cogliati Dezza

Alleanza per l’Infanzia, in collaborazione con la rete #educAzioni di cui il ForumDD fa parte, pubblica un rapporto per l'ampliamento dei servizi educativi 0-6. Un'occasione per contrastare anche le disuguaglianze di genere

Forum Disuguaglianze e Diversità

4 i pilastri della proposta: rinnovamento generazionale, responsabilizzazione, valorizzazione del capitale umano, apertura e collaborazione con terzo settore e cittadinanza attiva

Forum Disuguaglianze e Diversità, Movimenta e FPA

Al centro del volume l’urgenza e i tratti di una strategia fondata sulla giustizia sociale e su un patto fra i produttori, per costruire un futuro più giusto, il solo dopo-Covid-19 che vogliamo.

Forum Disuguaglianze e Diversità

“Per riuscirci dovremo dare potere ai giovani” . Oggi alle 16:00 conferenza Stampa a Montecitorio dei tre promotori dell'appello

Forum Disuguaglianze e Diversità, Movimenta e FPA

“La città che vorrei” è un progetto, un tavolo tematico composto da giovani amici e studenti, under 25, che vivono giornalmente il proprio territorio e si sono organizzati nonostante il Covid per dare linfa alla loro Paternò

Salvo Caruso, Pierpaolo Nicotra e Claudia Risiglione

Il documento, frutto delle riflessioni dei membri del ForumDD, riassume le realizzazioni del ForumDD nei primi dieci mesi del 2020, dà una sintetica valutazione del loro impatto e delinea gli indirizzi per la strategia operativa da adottare nel 2021.

Forum Disuguaglianze e Diversità

<font style="color:#fff;">Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.</font> maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi