A misura delle persone e dei luoghi nelle aree marginalizzate: dai casi territoriali all’intero sistema. E ritorno

Roma, 30 Ottobre 2019. Il Seminario “A misura delle persone e dei luoghi” organizzato dal Forum Disuguaglianze e Diversità (ForumDD) e dall’Agenzia per la Coesione Territoriale, nell’ambito del partenariato Europeo per la preparazione degli indirizzi strategici per l’utilizzo dei Fondi comunitari per la coesione (Accordo di partenariato 2021-27) ha effettuato una ricognizione di cinque strategie e progetti realizzati in aree urbane e interne del Nord, Centro e Sud del paese e ne ha estratto lezioni per l’azione futura. Le conclusioni sono state portate all’attenzione del Governo nella persona del Ministro per il Sud e la coesione territoriale Giuseppe Provenzano che ha partecipato il Seminario.

 

La necessità di insistere perché le politiche del Paese rilancino e diano vita a strategie “a misura delle persone e dei luoghi” che ne sappiano interpretare i bisogni e valorizzare le capacità, che ha animato la giornata è stata ripresa nell’intervento di Fabrizio Barca, Coordinatore del Forum Disuguaglianze e Diversità. Per uscire dalla trappola del sotto-sviluppo che caratterizza le aree marginalizzate sono necessarie politiche ispirate ad alcuni principi: l’approccio strategico, che integra in un’unica visione e affronta in modo integrato le diverse dimensioni di vita di chi vive in un’area marginalizzata perchè è il solo che può modificare in modo permanente il destino di un territorio; è necessario combinare dettagli e sistema, azione strategica territoriale e impegno delle politiche nazionali ad adattare l’azione ordinaria delle strategie che emergono dai territori per dare loro natura permanente; è fondamentale costruire “case comuni” in cui i cittadini possano partecipare e confrontarsi, condividere conoscenze e innovare e garantire la misurazione e la valutazione dei risultati esposta al pubblico dibattito. E perché tutto ciò avvenga occorre innovare con radicalità le Pubbliche Amministrazioni: servono buoni amministratori, con le competenze giuste, motivati a badare ai risultati e a rischiare per raggiungerli.”

* Si ringrazia l’Agenzia per la coesione territoriale per la co-organizzazione del seminario.
Download PDF

[author_box]

Tags:

Redazione - ForumDD
Redazione:

Redazione - ForumDD

Invia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi