“Disuguaglianze e povertà” – Il Forum a Tutta la città ne parla

Tutta la città ne parla – Radio Rai Tre – Puntata del 3 maggio 2018

 

Ricchi e poveri: aumentano o no le disuguaglianze? E come sta andando l’economia in questo momento sospeso dal punto di vista politico? Uno dei temi più controversi della campagna elettorale ma anche e soprattutto del quotidiano, è quello della crescita delle disuguaglianze. Secondo la Banca d’Italia, in controtendenza con le analisi più comuni, queste non sarebbero in realtà aumentate durante la crisi. Come è possibile misurare la ricchezza, la povertà, il divario tra le due?
E tanto per guardare un po’ a questi giorni, come sta andando l’economia con un governo in carica in questo momento sospeso?

 

Gli ospiti del 3 maggio 2018

 

Giampaolo Galli, economista, già direttore generale di Confindustria e deputato, attualmente è Senior Fellow della School of European Political Economy della LUISS, oggi scrive sul Sole24Ore un’analisi insieme a Lorenzo Codogno, “La produttività si combatte con più produttività”

Maurizio Franzini, insegna Economia politica alla Sapienza di Roma. Tra i suoi libri Ricchi e poveri. L’Italia e le diseguaglianze (in)accettabili (Università Bocconi, 2012)  e, con Elena Granaglia, Dobbiamo preoccuparci dei ricchi? (Il Mulino, 2014)
Carlo Carraro, direttore scientifico della Fondazione NordEst, professore di Economia all’Università Ca’ Foscari di Venezia, è vicepresidente del gruppo III dell’Intergovernmental Panel on Climate Change (IPCC), codirige il Centro Euromediterraneo sui cambiamenti climatici ed è il direttore scientifico della Fondazione Enrico Mattei
Andrea Morniroli è nel team del  FORUM delle Disuguaglianze Diversità e membro del comitato promotore
Sofia Ventura, politologa, insegna Scienza politica all’Università di Bologna, tra i suoi libri ricordiamo il più recente Renzi & Co. Il racconto dell’era nuova (Rubettino, 2015)
Download PDF

Ricerca avanzata

Iscriviti alla Newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l’iscrizione.

Invia il tuo contributo

Partecipa! Invia qui il tuo contributo, che sarà valutato per la pubblicazione sul sito.

Procedendo si dichiara che l’articolo è inedito, frutto del proprio esclusivo lavoro e libero da diritti di terzi, e si acconsente alla sua pubblicazione.

 

[contact-form-7 id=”44029″ title=”Invio contributo”]

Non ci sono commenti

Invia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi