Andrea Morniroli

Andrea Morniroli si occupa di politiche e azioni di welfare a livello locale. È socio della cooperativa sociale Dedalus, dove coordina gli interventi di contrasto al traffico di esseri umani e segue gli interventi rivolti alle marginalità urbane e al fenomeno della tratta, e collabora con l’Assessorato alla Scuola e Istruzione del Comune di Napoli, con responsabilità sui temi della dispersione scolastica e sul sostegno all’inclusione degli alunni con background migratorio e di seconda generazione. Collabora anche con gli enti locali, a livello regionale e nazionale, per la definizione delle politiche sociali e socio-sanitarie, con particolare riferimento ai temi dell’immigrazione, del contrasto alla povertà e della mediazione sociale e dei conflitti.

Andrea Morniroli is an expert in local policies and local welfare. He is a member of the social coop Dedalus, where he coordinates the interventions against human traffic and social exclusion, and he works with the Education Department of Naples,  on school drop-out and social inclusion of second generation immigrant. He also works with local authorities, at regional and national level, to design social and health policies, especially those related to migration, poverty and social mediation.

Dalla presentazione dell'Istituto Liceo classico D'Oria di Genova: ``L'assenza di gruppi particolari (ad esempio nomadi o provenienti da zone svantaggiate) costituisce un background favorevole``. Sono nel Forum perché un Paese dove le disuguaglianze sono rivendicate come positività è un Paese malato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi