Partire svantaggiati. La disuguaglianza educativa tra i bambini dei paesi ricchi

Vivere in un paese ricco non garantisce uguali opportunità d’istruzione a tutti i bambini e ragazzi dalla scuola dell’infanzia a quella secondaria. La Innocenti Report Card 15 ‘Partire svantaggiati’ è dedicata alle disuguaglianze nell’ambito educativo in 41 dei
paesi più ricchi del mondo. Il rapporto rivela inaspettate disuguaglianze tra i paesi e all’interno dei paesi, dall’accesso alla scuola materna fino alle aspettative nei confronti dell’istruzione post-secondaria, ed esplora in profondità le relazioni esistenti tra disuguaglianza educativa e fattori come occupazione dei genitori, background migratorio, sesso del bambino e caratteristiche degli istituti scolastici.

Con un video messaggio da parte di Gordon Brown, Inviato Speciale delle Nazioni Unite per l’Istruzione Globale

 

Partecipanti
Priscilla Idele, Director a.i., UNICEF Innocenti
Yuri Belfali, Capo Divisione, OCSE;
Gianmario Cosentino, Studente;
Alissa Goodman, Professoressa, University College London;
Fionnoula MacAonghusa, Insegnante;
Marco Rossi Doria, Esperto politiche educative;
Minahil Sarfraz, Studentessa;
Kitty Stewart, Professoressa, London School of Economics;
Jan Vandemoortele, Membro del comitato consultivo;
Jane Waldfogel, Professoressa, Columbia University.

Download PDF

Ricerca avanzata

Iscriviti alla Newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l’iscrizione.

Invia il tuo contributo

Partecipa! Invia qui il tuo contributo, che sarà valutato per la pubblicazione sul sito.

Procedendo si dichiara che l’articolo è inedito, frutto del proprio esclusivo lavoro e libero da diritti di terzi, e si acconsente alla sua pubblicazione.

 

Non ci sono commenti

Invia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi