La trasmissione intergenerazionale della ricchezza in alcuni paesi

La trasmissione intergenerazionale della ricchezza in alcuni paesi. 

Qual è l’associazione tra ricchezza dei figli e dei genitori in Italia e in alcuni altri Paesi? Più è alta l’elasticità intergenerazionale stimata, più vi è persistenza della disuguaglianza della ricchezza netta tra le generazioni. Ad esempio, in Italia si stima un’elasticità intergenerazionale della ricchezza tra le più elevate nel mondo occidentale, pari a 0,45. Questa stima indica che, in media, per ogni percentuale di aumento della ricchezza dei genitori circa la meta’ (45%) viene riflesso direttamente nella ricchezza dei figli. In Norvegia, in confronto, questa percentuale scende al 20%.

Elaborazioni di Francesco Bloise – Progetto “Conoscere per mobilitarsi e deliberare

Riferimenti:

Adermon, A., Lindahl, M., & Waldenström, D. (2016). Intergenerational wealth mobility and the role of inheritance: Evidence from multiple generations(No. 670). University of Gothenburg, Department of Economics.
Arrondel, L. (2009) “My Father was right”: The transmission of values between generations. PSE Working Papers n°2009-12
Bloise F. (2018), The Poor Stay Poor, the Rich Get Rich: Wealth Mobility Across Two Generations in Italy. Working Paper CIRET, N. 3/2018. (forthcoming)
Boserup, S. H., Kopczuk, W., & Kreiner, C. T. (2016). Intergenerational Wealth Formation over the Life Cycle: Evidence from Danish Wealth Records 1984-2013. Working Paper, University of Copenhagen.
Charles, K. K., & Hurst, E. (2003). The correlation of wealth across generations. Journal of political Economy111(6), 1155-1182.
Fagereng, A., Mogstad, M., & Rønning, M. (2015). Why do wealthy parents have wealthy children? Statistics Norway, Research Department.
Pfeffer, F. T., & Killewald, A. (2015). How Rigid is the Wealth Structure and Why? Inter-and Multigenerational Associations in Family Wealth. Population Studies Center, University of Michigan.
Download PDF

Ricerca avanzata

Iscriviti alla Newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l’iscrizione.

Invia il tuo contributo

Partecipa! Invia qui il tuo contributo, che sarà valutato per la pubblicazione sul sito.

Procedendo si dichiara che l’articolo è inedito, frutto del proprio esclusivo lavoro e libero da diritti di terzi, e si acconsente alla sua pubblicazione.

 

Non ci sono commenti

Invia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi