Alessandro Fusacchia su Linkiesta riprende le 15 Proposte del ForumDD

Intervista a tutto campo all’esponente di +Europa a due mesi dalle elezioni continentali: “Bene le proposte di Barca sulle disuguaglianze, a partire dalla discrezionalità della Pa e dal salario minimo. Pizzarotti? Mi piacerebbe fosse un’alleanza, non un cartello elettorale” (di Redazione).

 

Linkiesta – 27 Marzo 2019

 

LEGGI L’ARTICOLO.

Download PDF

Ricerca avanzata

Iscriviti alla Newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l’iscrizione.

Invia il tuo contributo

Partecipa! Invia qui il tuo contributo, che sarà valutato per la pubblicazione sul sito.

Procedendo si dichiara che l’articolo è inedito, frutto del proprio esclusivo lavoro e libero da diritti di terzi, e si acconsente alla sua pubblicazione.

 

Il 31,5% delle donne italiane tra 16 e 70 anni ha subìto nel corso della propria vita qualche forma di violenza fisica o sessuale e tre su quattro degli oltre centodieci femminicidi del 2017 sono stati commessi tra le mura domestiche. Ma la violenza sulle donne ha anche un fondamento socio-economico.

Raffaella Palladino: La violenza è un fenomeno trasversale e colpisce le donne indipendentemente dal loro status economico e sociale. Certamente contare sulla propria indipendenza è importante durante i percorsi di liberazione dalla violenza, perché nel momento in cui la donna decide di allontanarsi dal compagno violento, l’indipendenza economica è uno dei punti principali su cui bisogna fare leva. E’ evidente che laddove ci sono situazioni di povertà conclamata o mancanza di opportunità di lavoro o di formazione il problema diventa più grave. Per questo, non a caso, uno dei nostri prioritari impegni come rete dei centri antiviolenza è quello di sostenere le donne nei percorsi di autonomia, procurando alle donne opportunità di formazione e di lavoro.

Download PDF

Ricerca avanzata

Iscriviti alla Newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l’iscrizione.

Invia il tuo contributo

Partecipa! Invia qui il tuo contributo, che sarà valutato per la pubblicazione sul sito.

Procedendo si dichiara che l’articolo è inedito, frutto del proprio esclusivo lavoro e libero da diritti di terzi, e si acconsente alla sua pubblicazione.

 

Non ci sono commenti

Invia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi