Cresce la ricchezza del top 1% e diminuisce quella del bottom 90%

I cambiamenti relativi nella quota di ricchezza detenuta dal top 1% e dal bottom 90% (1995=100)

Fonte: elaborazioni basate su Acciari P., Alvaredo F., Morelli S. “The concentration of personal wealth in Italy, 1995 -2013“, in base ai risultati preliminari presentati alla First WID.world conference, Paris School of Economics, 14-15 Dicembre 2017

Il grafico presenta i cambiamenti relativi nella quota di ricchezza detenuta dall’1% più ricco e il 90% più povero della popolazione, utilizzando il 1995 come anno base. Negli ultimi 20 anni si è allargata la forbice tra il top 1% e il bottom 90%: per i primi la quota di ricchezza è passata dal 17% al 21% del totale mentre la quota del 90% più povero si è ridotta di 11 punti percentuali, passando dal 55% al 44%.

Redazione

Non ci sono commenti

Invia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi