Per un passaggio generazionale più giusto. Primi passi di lavoro

Contatti con scuole e università su tutto il territorio nazionale per una proposta che appassiona e fa discutere

Rispetto alle attività di messa a terra della proposta 15, è stato elaborato un questionario da somministrare in alcune scuole medie secondarie e sedi universitarie già individuate. Inoltre, anche a seguito di incontri rispettivamente con il dott. Alessandro Profumo, alleato del ForumDD, e con ActionAid, si sono individuati alcuni aspetti della proposta che necessitano ulteriori approfondimenti (i.e. come tassare i passaggi di quote di società di persona? È desiderabile che l’eredità universale offra anche un’opzione in kind, nella forma di accesso a beni demaniali?) Infine, si è partecipato ad attività di divulgazione/discussione della proposta (presso il circolo di +Europa di Bologna, 16 Maggio 2019 e la  Summer School RENA di Matera, 23 Agosto 2019) e si sono presi contatti con parlamentari e rappresentanti di associazioni della società civile interessati a una discussione sul tema (i.e. on. Fusacchia e Pederzolli –il gruppo Genova che osa).

 

Le università e i professori già coinvolti per l’anno accademico 2019/2020 sono la Statale Milano (Nicola Riva); l’Università di Napoli Federico II (Carla Guerriero); l’Università La Sapienza di Roma (Maurizio Franzini) e la Norwegian University of Science and Technology (NTNU) (Roberto Iacono). Altri contatti sono in corso. Rispetto alle scuole medie si sono presi contatti con il Liceo Amaldi – Tor Bella Monaca (Roma), il Liceo Margherita Hack – Morlupo (Rm) e con le scuole del III Municipio.

 

Rispetto ai piani per il prossimo futuro, entro dicembre, ci si propone di dare seguito a questi impegni, procedendo alla somministrazione dei questionari (o quanto meno alla specificazione dei tempi della somministrazione), all’organizzazione, con la consulenza di Vieri Ceriani, di un seminario di approfondimento di alcuni temi individuati e alla realizzazione delle discussioni pubbliche sopra indicate. Infine, vorremmo sondare la possibilità di sviluppare una piattaforma di discussione online sul tema appositamente adibita per la partecipazione e all’elaborazione di pensiero e ragionamenti complessi. www.kialo.com. Più in particolare, nel seminario, vorremmo anche esplorare, con la partecipazione di un dipendente del demanio, le condizioni per simulare, con un esperimento verificabile, l’erogazione dell’eredità universale. Al termine della somministrazione dei questionari, è prevista la raccolta e l’analisi sistematica dei risultati dei questionari. Più sullo sfondo resta l’impegno a individuare gli ingredienti e gli attori principali per la costituzione dei servizi di assistenza all’erogazione dell’eredità universale nelle scuole e nel territorio.

* Curano la proposta Salvatore Morelli e Elena Granaglia con Gianmario Cinelli, Giacomo Gabbuti ed Eleonora Romano.
Download PDF

ARTICOLI CORRELATI

La terza giornata della Summer School RENA ha indagaTO le tematiche delle diseguaglianze, dello sviluppo e della sostenibilità. Relatori Salvatore Morelli e Giacomo Gabbuti

Tags:

Invia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi