L’UISP (Unione Italiana Sport Per tutti) interpreta e organizza lo sport per tutti come un nuovo diritto di cittadinanza, che si legittima in base ai valori di inclusione, socialità e salute che non sono riconducibili al primato dell’etica del risultato, propria dello sport di prestazione assoluta.

 

La missione della UISP è dimostrare che “un altro sport è possibile”, a misura di ciascuno, in tutte le età della vita.  Il tema della solidarietà, declinato sul terreno dell’inclusione e della socializzazione, diventa il nerbo dei tanti progetti sul terreno dei diritti negati, che la UISP sviluppa sia a livello nazionale che internazionale. L’Uisp è nata nel 1948 ed è riconosciuta dal Coni come Ente di promozione sportiva e dal Ministero del lavoro e del welfare come Associazione di promozione sociale. Della UISP fanno parte 1.345.000 persone, 17. 750 società sportive affiliate ed è articolata in 142 comitati tra regionali e territoriali e 20 Strutture di attività.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi