Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento (UE) 2016/679 (di seguito, “GDPR”)

 

 

Ai sensi dell’art. 13 del GDPR, Movimenta, Forum PA e Forum Disuguaglianze Diversità Le forniscono le seguenti informazioni relative al trattamento dei Suoi dati personali con riferimento alla campagna “Se la PA non è pronta“.

 

  1. Contitolari del trattamento

I contitolari del trattamento sono Movimenta – con sede legale in Piazza di San Salvatore in Lauro 13 interno 4, Roma Codice Fiscale n. 97935600581 -, Forum PA – con sede legale in Roma, Via Ostiense, 92 Codice Fiscale/Partita IVA n. 10693191008 – R.E.A. Roma n. 124979 -, e Fondazione Lelio e Lisli Basso Onlus – FDD – con sede legale in via della Dogana Vecchia 5 Roma, Codice fiscale 80162890588- (d’ora in avanti, complessivamente, i “Contitolari”).

Conformemente a quanto previsto dall’art. 26 del GDPR, al fine di determinare in modo trasparente i rispettivi ruoli e le rispettive responsabilità di trattamento, in merito all’osservanza degli obblighi derivanti dal GDPR, i Contitolari hanno stipulato un accordo interno. Con particolare riguardo all’esercizio dei Suoi diritti ex artt. 15 e ss. del GDPR, si informa che Movimenta (raggiungibile all’indirizzo e-mail staff.movimenta@gmail.com) e il suo Responsabile della protezione dei dati – DPO (raggiungibile all’indirizzo e-mail alessandro.valera@gmail.com) sono deputati a riscontrare ogni Sua richiesta, fermo restando che Lei può esercitare tali diritti nei confronti di e contro ciascuno dei Contitolari. Il contenuto essenziale dell’accordo è messo a Sua disposizione dietro Sua specifica richiesta.

 

  1. Categorie e tipi di dati personali oggetto del trattamento

I dati personali oggetto di trattamento appartengono alla categoria dei dati comuni e alla categoria particolare dei dati idonei a rivelare le Sue opinioni politiche di cui all’art. 9 del GDPR.

Tra i dati comuni, i Contitolari tratteranno, a titolo esemplificativo e non esaustivo, dati anagrafici (nome, cognome), dati di contatto (in particolare, l’indirizzo e-mail), informazioni relative alla Sua condizione professionale o lavorativa (ad es., il Suo titolo professionale, l’organizzazione di Sua appartenenza), la Sua provincia di residenza.

Tra i dati idonei a rivelare le Sue opinioni politiche, in quanto capaci di esprimere i Suoi interessi di natura politica, la Sua appartenenza o la Sua vicinanza a determinati schieramenti politici, i Contitolari tratteranno l’informazione relativa alla Sua adesione alla campagna “Se la PA non è pronta“.

 

  1. Finalità del trattamento e basi di legittimità

I Suoi dati personali saranno trattati per la seguente finalità:

a) gestione della Sua adesione alla campagna “Se la PA non è pronta” e, eventualmente, del Suo arruolamento attivo (“Finalità di gestione della Sua adesione alla campagna”), ivi comprese:

  • l’eventuale richiesta di entrare a far parte della squadra che la porterà avanti nei prossimi mesi;
  • la pubblicazione del Suo nome, del Suo cognome e, eventualmente, del Suo titolo professionale e/o dell’organizzazione di Sua appartenenza nella lista dei sostenitori;
  • la comunicazione di informazioni e aggiornamenti in merito agli sviluppi relativi alla predetta campagna.

b) comunicazione a Movimenta, Forum PA e Forum Disuguaglianze Diversità dei Suoi dati di contatto per consentire loro l’invio di comunicazioni promozionali inerenti ad altre campagne e iniziative attraverso strumenti automatizzati (sms, mms, e-mail, notifiche push, fax, WhatsApp) e non automatizzati (posta cartacea, telefono con operatore) (“Finalità di comunicazione a terzi per fini di marketing”).

La base di legittimità del trattamento dei dati personali per la Finalità di gestione della Sua adesione alla campagna risiede nel Suo esplicito consenso ai sensi dell’art. 9, par. 2, lett. a) del GDPR. Il conferimento dei Suoi dati personali è facoltativo. Si fa presente, tuttavia, che, in difetto di conferimento, non sarà per Lei possibile sostenere la campagna “Se la PA non è pronta“; inoltre, il Suo nome, il Suo cognome e, eventualmente, il Suo titolo professionale o l’organizzazione di Sua appartenenza non verranno pubblicati nella lista dei sostenitori; infine, i Contitolari non potranno contattarLa per comunicarLe informazioni e aggiornamenti in merito agli sviluppi relativi alla campagna “Se la PA non è pronta” e richiederLe di entrare a far parte della squadra che porterà avanti la campagna nei prossimi mesi.

La base di legittimità del trattamento dei dati personali per la Finalità di comunicazione a terzi per fini di marketing risiede nel Suo consenso ai sensi dell’art. 6, par. 1, lett. a) del GDPR. Il conferimento dei Suoi dati personali è facoltativo; in difetto di conferimento, tuttavia, Movimenta, Forum PA e Forum Disuguaglianze Diversità non riceveranno i Suoi dati di contatto e non potranno inviarLe alcuna comunicazione promozionale.

 

I consensi sopra indicati sono tutti revocabili in qualsiasi momento, senza pregiudizio alcuno della liceità del trattamento effettuato anteriormente alla revoca degli stessi.

 

Una volta conferiti, i Suoi dati personali potranno essere trattati anche per le seguenti finalità:

c) adempiere ad eventuali obblighi previsti dalla legge, o soddisfare richieste provenienti dalle autorità (“Finalità di compliance”);

d) finalità difensive che si rendano necessarie per i Contitolari (“Finalità difensiva”).

La base di legittimità del trattamento di dati personali per la Finalità di compliance risiede negli artt. 6, par. 1, lett. c) e 9, par. 2, lett. g) del GDPR e 2-ter e 2-sexies del D. Lgs. 196/2003 (cd. “Codice Privacy”).

La base di legittimità del trattamento per la Finalità difensiva è rappresentata dagli artt. 6, par. 1, lett. f) e 9, par. 2, lett. f) del GDPR.

 

  1. Modalità di trattamento dei dati personali

In relazione alle indicate finalità, il trattamento dei dati personali avviene mediante strumenti manuali, informatici e telematici con logiche strettamente correlate alle finalità stesse e, comunque, con modalità tali da garantire la minimizzazione, la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi, oltre al rispetto degli specifici obblighi sanciti dalla legge.

 

  1. Destinatari dei dati personali

I Suoi dati personali potranno essere condivisi, per le finalità di cui sopra, con i soggetti indicati di seguito (“Destinatari”):

i) soggetti che agiscono tipicamente in qualità di responsabili del trattamento ai sensi dell’art. 28 del GDPR (es. fornitore della piattaforma di invio dei moduli di partecipazione alla campagna ecc.);

ii) soggetti, enti od autorità, autonomi titolari, a cui sia obbligatorio comunicare i Suoi dati personali in forza di disposizioni di legge o di ordini delle autorità;

iii) persone autorizzate dai Contitolari ex 29 del GDPR e 2-quaterdecies del Codice Privacy al trattamento di dati personali necessario a svolgere attività strettamente correlate alla gestione del processo elettronico di voto, che si siano impegnate alla riservatezza o abbiano un adeguato obbligo legale di riservatezza.

Maggiori informazioni sono disponibili presso i Contitolari o il DPO agli indirizzi di contatto sopraindicati.

 

  1. Trasferimento dei dati verso un paese terzo o un’organizzazione internazionale

Per quanto concerne l’eventuale futuro trasferimento dei Suoi dati personali verso Paesi Terzi extra Spazio Economico Europeo (SEE) o organizzazioni internazionali, i Contitolari rendono noto che l’eventuale trattamento avverrà nel rispetto della normativa ovvero secondo una delle modalità consentite dalla legge ai sensi degli artt. 44-49 del GDPR, quali ad esempio il consenso dell’interessato, l’adozione di Clausole Standard approvate dalla Commissione Europea, la selezione di soggetti aderenti a programmi internazionali per la libera circolazione dei dati.

Maggiori informazioni sono disponibili presso i Contitolari o al DPO scrivendo agli indirizzi sopraindicati.

 

  1. Periodo di conservazione dei dati personali

I Suoi dati personali saranno trattati e conservati per il tempo necessario al conseguimento delle finalità per cui sono stati raccolti nel rispetto dei principi di minimizzazione del trattamento e di limitazione di conservazione di cui all’art. 5, par. 1, lett. c) ed e) del GDPR. I Contitolari si riservano ad ogni modo di conservare i Suoi dati personali anche per il tempo necessario ad adempiere gli obblighi normativi cui sono soggetti nonché per soddisfare eventuali esigenze difensive.

Maggiori informazioni sono disponibili presso i Contitolari o il DPO ai recapiti sopraindicati

 

  1. I Suoi diritti privacy

Lei, in qualità di interessato, può, in qualsiasi momento, esercitare i seguenti diritti:

a. Diritto di revocare il consenso prestato (art. 7 del GDPR) – Lei ha il diritto di revocare in ogni momento il consenso da Lei prestato per i diversi trattamenti che lo richiedono, senza pregiudizio alcuno della liceità del trattamento effettuato anteriormente alla revoca;

b. Diritto di accesso (art. 15 del GDPR) – Lei ha il diritto di ottenere la conferma circa l’esistenza o meno di un trattamento concernente i Suoi dati personale nonché il diritto di ricevere ogni informazione relativa al medesimo trattamento;

c. Diritto alla rettifica (art. 16 del GDPR) – Lei ha il diritto di ottenere la rettifica dei Suoi dati personali, qualora gli stessi siano incompleti o inesatti;

d. Diritto alla cancellazione (art. 17 del GDPR) – in talune circostanze, Lei ha il diritto di ottenere la cancellazione dei Suoi dati personali presenti all’interno dei nostri archivi;

e. Diritto alla limitazione del trattamento (art. 18 del GDPR) – al verificarsi di talune condizioni, Lei ha il diritto di ottenere la limitazione del trattamento dei Suoi dati personali;

f. Diritto alla portabilità (art. 20 del GDPR) – Lei ha il diritto di ottenere il trasferimento dei Suoi dati persoli verso un diverso titolare del trattamento nonché il diritto di ottenere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati che La riguardano;

g. Diritto di opposizione (art. 21 del GDPR) – Lei ha il diritto di formulare una richiesta di opposizione al trattamento dei Suoi dati personali nella quale dare evidenza delle ragioni che giustifichino l’opposizione; i Contitolari si riservano di valutare tale istanza, che potrebbe non essere accettata nel caso sussistano motivi legittimi cogenti per procedere al trattamento che prevalgano sui Suoi interessi, diritti e libertà;

h. Diritto di richiedere che il contenuto essenziale dell’accordo interno di contitolarità venga messo a Sua disposizione (art. 26 del GDPR);

i. Diritto di proporre reclamo all’Autorità di controllo (art. 77 del GDPR) – con le modalità indicate nel seguente paragrafo 9, nel caso in cui ritenga che il trattamento che La riguarda violi la normativa in materia di protezione dei dati personali e, in particolare, allorché i Contitolari si rifiutino di ottemperare ad una Sua richiesta, può proporre un reclamo all’Autorità di controllo dello Stato membro in cui risiede abitualmente, lavora oppure del luogo ove si è verificata la presunta violazione; ad ogni modo, qualora i Contitolari si rifiutino di ottemperare alle Sue richieste, verranno adeguatamente illustrate le ragioni dell’inottemperanza;

j. Diritto di adire le opportune sedi giurisdizionali (art. 79 del GDPR).

 

Si fa presente che Lei potrà esercitare i Suoi diritti contattando i Contitolari o il RPD ai recapiti indicati al precedente paragrafo 1 e si rammenta che Lei è libero di esercitare, rispetto ai trattamenti effettuati per il perseguimento delle finalità di cui sopra, i Suoi diritti privacy nei confronti di ciascun Contitolare del trattamento dei Suoi dati.

 

  1. Come proporre un reclamo?

Per proporre un reclamo, Lei dovrà seguire le istruzioni disponibili sul sito web istituzionale dell’Autorità di controllo competente. Nel caso dell’Autorità Garante per la protezione dei dati personali italiana, Lei dovrà consegnare a mano il reclamo presso gli uffici del Garante o, in alternativa, potrà inviare una raccomandata A/R indirizzata all’indirizzo Garante per la protezione dei dati personali, Piazza Venezia, 11 – 00187 Roma ovvero un messaggio di posta elettronica certificata indirizzata all’indirizzo protocollo@pec.gpdp.it.

<font style="color:#fff;">Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.</font> maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi