Se confondiamo parole e situazioni il risultato è la sospensione della realtà. Possiamo salvarci con la consapevolezza

Il cambiamento del senso comune è da intendersi come sospensione della realtà. Ogni nostra azione non risponde più ad eventi reali, ma a fatti che accadono nella nostra "percezione", intesa come prima impressione di fronte ad un fenomeno. Eppure ci sono luoghi dove si continua a essere comunità,...

Leggi tutto

Da Bruxelles un assegno minimo agli esclusi come sognavano Rossi e Spinelli nel loro Manifesto

Il disagio sociale si è aggravato in tutti i paesi più “indebitati” creando una minacciosa frattura nell’ambito dell’Unione e la convinzione che l’Europa non sia tanto una risorsa quanto piuttosto il problema. Un contributo di Giuseppe Bronzini...

Leggi tutto

Edilizia pubblica, sostegno al reddito e un piano occupazione per le donne del Sud: così si sconfigge la povertà

Le disuguaglianze sono talmente enormi da essere invisibili, se non tra ultimi e penultimi che lottano per la sopravvivenza in un mondo in cui ognuno si rinchiude nella sua enclave e cerca di sopravvivere come può, senza aderire a una cittadinanza comune. Intervista a Enrica Morlicchio...

Leggi tutto

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi